Cerca
  • Dirim Srl

COME IL SOLE ALL'IMPROVVISO

"Nel mondo io camminerò, tanto che poi i piedi mi faranno male. Io camminerò...un'altra volta. Io guarderò, tanto che poi gli occhi mi faranno male".


In questo momento difficile per la nostra Italia e per il nostro lavoro, siamo consapevoli che presto torneremo a guardare il mondo, a stringerci la mano per un saluto dopo la vostra vacanza, a lasciarvi semplicemente le nostre chiavi per la camera o casa dei vostri sogni senza alcuna paura del contatto, a regalarvi i nostri sorrisi, nascosti ora da una maschera usa e getta, e a darvi i nostri consigli per ammirare le nostre bellezze, ora silenti e sole.


Tante sono le domande che ci porgete e leggere le vostre preoccupazioni e "scuse" perché il vostro viaggio deve essere rimandato ci fa pensare a quanto ci manca questa gentilezza nel quotidiano e a quanto sarebbe bello se tutto questo avesse una data di check-out, così da mettere questa esperienza alla porta e iniziare un nuovo viaggio, insieme a voi.


Insieme ai vostri bagagli che ruotano sull'asfalto, insieme alle vostre sveglie udite dalla reception, insieme alle vostre risate che a sentirle viene voglia di bussare e chiedere di ridere con voi, insieme ai vostri racconti o disavventure della giornata. INSIEME.


E "come il sole all'improvviso" ritorneremo più caldi che mai, ad illuminare le vostre vacanze, perché senza di voi, si sa, è sempre buio.


Articolo di Pia Amato, ispirato alla celebre canzone di Zucchero.



102 visualizzazioni

Ricevi le nostre offerte e novità!

Iscriviti subito! | Join our mailing list today!

  • Facebook
  • Instagram